Social Listening: conosci questi tool per monitorare i social?

By Alexia Gattolin

Social

Che cosa si dice del tuo brand sui social? Chiedilo a questi tool per il Social Listening!

Le mention del brand, i riferimenti anche indiretti ai prodotti e tutte le conversazioni rilevanti del settore, non passano solo dai canali social ufficiali dell’azienda. Si parla del brand anche, e soprattutto, al di fuori.

Quante informazioni rischi di perdere di vista? Quante opportunità ti stai lasciando sfuggire, e quante potenziali minacce stai ignorando?

Se vuoi battere sul tempo eventuali situazioni critiche, intervenire in una conversazione che sta prendendo la direzione sbagliata o anche solo iniziare a predisporre un piano d’azione per un fail improvviso, hai bisogno di affidarti a dei tool professionali di Social Listening.

Consulta l’elenco che abbiamo selezionato: potrai finalmente raccogliere e strutturare sotto forma di insight e report tutta quella mole di dati sul brand che altrimenti sarebbe difficile – se non impossibile – monitorare.

Inoltre, se crisis management e brand protection non sono la tua unica preoccupazione, sappi che molti di questi tool offrono una serie di soluzioni a 360º dedicate a brand management, market research, segmentazione della audience e molto altro. E poi fanno parte dell’App Directory di Hootsuite 😉

Tool per il Social Listening

Talkwalker

Talkwalker rappresenta un valido strumento di social listening e analytics: potrai ottenere la copertura completa di owned ed earned media tramite 150 milioni di siti web, social media e fonti offline. Troverai insight delle crisi grazie alle IQ App, potrai analizzare il sentiment in 25 lingue e ricevere alert automatici in caso di crisi.

Fonte: Talkwalker

Oltre alle funzionalità strettamente dedicate al social listening “tradizionale”,  è molto interessante la feature per l’analisi di immagini e testi contemporaneamente, che ti consente di monitorare l’utilizzo e la diffusione del logo del brand. A cosa può essere utile? Magari qualcuno sta utilizzando il tuo logo (o il tuo prodotto) associandolo a contenuti inappropriati, oppure ne sta sfruttando impropriamente la popolarità. Vorresti saperlo, giusto?

E che dire dell’analisi degli emoji? Se c’è una campagna in corso, o una situazione delicata che sta attirando molti commenti sui social, forse può essere utile sapere che l’emoji marrone (sì, proprio quello…) è il più utilizzato nelle conversazioni attorno al tuo brand!

Inoltre, utilizzando insieme Talkwalker e Hootsuite, potrai individuare, definire e classificare le conversazioni rilevanti grazie ad oltre 50 filtri, in modo da avere la situazione sotto controllo e sapere come intervenire in caso di necessità.

Integrazione con Hootsuite

Brandwatch

Brandwatch è un ottimo tool di Social Listening che ti consente di analizzare conversazioni su blog, forum, social e molte altre fonti, focalizzandoti anche sul sentiment del brand e l’impatto delle mention. Ascolta i tuoi clienti sul web, comprendi i trend del settore in anticipo e, soprattutto, fatti trovare preparato in caso di eventuali crisi che potrebbero avere un impatto negativo sulla reputazione del tuo brand.

Anche con Brandwatch, inoltre, potrai proteggere il tuo brand con il visual listening, analizzando immagini e video che contengono il tuo logo o i tuoi prodotti, sia per accorgerti di eventuali minacce sia per cogliere eventuali opportunità che ti erano sfuggite – come ad esempio una foto che ritrae un personaggio molto noto con il tuo prodotto.

Fonte: Brandwatch

Synthesio

Con Synthesio puoi tenere traccia delle conversazioni su specifici argomenti all’interno di segmenti di audience. Potrai analizzare le mention in base a lingua, posizione geografica, dati demografici, sentiment, livello di influenza. Inoltre, avrai accesso a report che includono un social reputation score, e ricevere alert da indirizzare ai team dedicati, in modo da poter agire tempestivamente.

Fonte: Synthesio

ReviewTrackers

I social non sono l’unico posto dove si parla del brand. ReviewTrackers rende più semplice trovare e rispondere ai post di oltre 85 siti di recensioni, come TripAdvisor, Foursquare, Healthgrades, Facebook reviews, Google Maps, solo per citare i principali. Grazie all’integrazione con Hootsuite vedrai le recensioni online negli stream della tua dashboard, in modo da poterle monitorare costantemente mentre ti occupi delle tue attività sui social, e condividerle direttamente sui profili aziendali quando sono particolarmente positive.

Fonte: ReviewTrackers

Audiense

Come suggerisce il nome, Audiense ti permette di concentrarti in particolare sulla tua audience: identificare il tuo pubblico chiave, monitorarne le conversazioni per segmenti specifici, avere a disposizione report dettagliati su ciò di cui parla ciascun segmento online, così come una panoramica sui loro interessi e comportamenti. Come riporta il loro sito, potrai finalmente “trasformare supposizioni in accurati insights”. Anche direttamente dalla dashboard di Hootsuite.

Integrazione con Hootsuite

Mentionlytics

Anche in questo caso il nome la dice lunga sulle funzionalità di questo tool, adatto sia al monitoraggio dei social che del web in senso più ampio. Il focus sono appunto le mention (del brand, del prodotto, dei competitor, o anche di figure pubbliche), ma non solo: anche keyword, sentiment e potenziali influencer che interagiscono già col tuo brand e che potresti coinvolgere con progetti strutturati.

Fonte: Mentionlytics

Reddit Keyword Monitor

Reddit è il quarto sito più popolare negli Stati Uniti, dopo Google, YouTube e Facebook.  È proprio per questo che le conversazioni che hanno luogo qui sono una fonte inesauribile di insights per la maggior parte dei brand. Con questa app sarai in grado di averne una panoramica, fondamentalmente lavorando per keyword e frasi.

Integrazione con Hootsuite

Hootsuite

E poi ci siamo anche noi. Come ti mostriamo nei video di seguito, puoi utilizzare anche Hootsuite per monitorare conversazioni e keyword su diversi social attraverso la configurazione di appositi stream. Che si tratti di un’opportunità per entrare in contatto con prospect, lead, clienti o influencer, o di una critica o una minaccia per la reputazione del tuo brand, potrai intervenire direttamente, se necessario, o assegnare il compito al team o alla persona di riferimento.

Ora che conosci meglio i tool di Social Listening, vuoi approfondire il tema sicurezza e reputazione del brand? Guarda il nostro webinar gratuito in collaborazione con Talkwalker!

Segui il webinar