app per viaggiare

Tempo di vacanze? Ecco le migliori app per viaggiare

Blog   /   Social

Tempo di vacanze. C’è chi è già partito, chi è già tornato e chi ancora deve pianificare tutto in attesa di staccare completamente la spina. In ogni caso, per semplificarci la vita, ci sono una moltitudine di app per viaggiare che possono venire in nostro aiuto. Prima, durante e dopo.

E tu? Sei in preda al panico da ultimo minuto? Stai cercando un modo rapido ed economico per muoverti in una grande città? Sei indeciso su quale ristorantino prenotare per una cena romantica in riva al mare? O ti senti solo, perché alla fine non è andata come doveva andare, e sei in cerca di compagnia o di qualcuno che ti faccia da Cicerone in giro per musei? Forse nessuna di queste opzioni, ma sei solo preoccupato per il lavoro che dovresti portare avanti e che invece rischia di accumularsi come un macigno al tuo rientro.

Non disperare, a tutto c’è una soluzione.

Ecco un elenco delle migliori app per viaggiare, pensato per rispondere a tutte le tue necessità, dalla più complicata alla più banale, con un denominatore comune: semplificarti la vita e rendere ancora più divertenti le tue vacanze. Perché, in fondo, di estate 2016 ce n’è una sola. E bisogna trascorrerla al meglio.

Le migliori app per viaggiare

#1 – TROVER

app per viaggiare

Trover è un’ottima soluzione se sei in cerca di ispirazione. Ti consente di scoprire (e condividere) migliaia di immagini di luoghi da visitare, corredate di tutte le informazioni utili a pianificare il tuo itinerario. Funziona in modo non molto diverso da Pinterest e Instagram, almeno concettualmente: puoi effettuare la tua ricerca per hashtag o anche per posizione (è possibile geolocalizzare le foto), o semplicemente curiosare attraverso il pulsante Esplora, che include, oltre alle destinazioni, anche il criterio delle attività (escursioni, avventure estreme,  montagna ecc.).

app per viaggiareapp per viaggiare

#2 – YAMGU

Yamgu è un’altra soluzione interessantissima per chi si appresta ad organizzare un viaggio o un itinerario. Letteralmente: You Are My Guide. Consigli, mappe offline, suggerimenti personalizzati che tengono conto di orari di apertura, tempo a disposizione, meteo, distanze e molto altro ancora. Ovviamente, non dimenticare la componente social: puoi salvare il tuo itinerario e condividerlo con chi vuoi.

E c’è un buon motivo in più per consultarla: si tratta di un progetto tutto italiano, quindi particolarmente focalizzato su mete italiane (ma non solo: ci sono anche la maggior parte delle capitali europee).

app per viaggiare

app per viaggiare

#3 – TRIP.COM (ex GOGOBOT)

Gogobot è una city & travel app per tutti i gusti. Non manca proprio niente: hotel, mete turistiche, ristoranti, eventi…e anche sconti. Ti sarà molto utile sia per decidere il tuo itinerario prima della partenza, sia durante il viaggio stesso. Il bello, però, è interagire: non fare l’errore di considerarla solamente uno strumento di consultazione, perché puoi farne parte attiva con i tuoi commenti e le tue esperienze.

Negli Stati Uniti è tra i primi 5 siti (sì, anche da desktop è molto utile) per la pianificazione di viaggi e vacanze. Vale la pena dare un’occhiata, no?

app per viaggiare

#4 – TRIPADVISOR

TripAdvisor non ha bisogno di presentazioni, ma va inserita nella lista giusto come reminder. Ormai è una delle tappe d’obbligo da effettuare prima di scegliere un ristorante, un albergo o un’attrazione turistica, dando un’occhiata alle recensioni degli utenti, le foto, i consigli e le mappe. Quando si ha tanta scelta, meglio non avere sorprese e farsi un’idea in anticipo sulle soluzioni migliori, soprattutto in vacanza. Giusto?

app per viaggiare

#5 – TRIPR

Ti è mai capitato di pianificare un viaggio in una meta ben precisa e poi andare a cercare, magari in qualche gruppo o community, un travel buddy o un instagrammer del luogo, disposto a farti compagnia…o da guida? In fondo, per scoprire un posto nel modo più autentico, non c’è soluzione migliore che avere una guida locale che ti consigli gli angoli nascosti e meno battuti dal turismo di massa.

Così è nata Tripr, l’app che mette in contatto turisti e locali, consentendo loro di incontrarsi, partecipare ad eventi ed esplorare luoghi insieme. Ma l’opzione “locale’ non è la sola. L’importante è trovare un compagno di viaggio con cui condividere la stessa esperienza.

Come funziona? Si crea un profilo con le informazioni relative al viaggio o alla destinazione che si vuole raggiungere, oppure si cerca la destinazione interessata e si scopre chi è in procinto di partire nelle nostre stesse date, a seconda dei casi. Si manifesta l’interesse a entrare in contatto e, se per entrambi è sì, il gioco è fatto.

#9 – FOURSQUARE (& SWARM)

app per viaggiare
Foursquare

La fama di Foursquare è di lunga data: nato nel 2009 come servizio di geolocalizzazione, si è evoluto nel corso degli anni fino a focalizzarsi sulle recensioni (e i check-in, in chiave ludica, con lo spin-off Swarm).

app per viaggiare
Swarm

Con queste app puoi scoprire chi è nei tuoi paraggi, lasciare commenti e foto sui posti che visiti, gareggiare con i tuoi amici per guadagnare sticker e il titolo di Mayor di un luogo o un’attività commerciale, ma anche sconti reali per ogni check-in effettuato. Divertente in viaggio, ma non solo.

#7 – SKYSCANNER

Skyscanner è un ottimo motore di ricerca per trovare i voli ai migliori prezzi di tutte le compagnie (ma anche noleggio auto e hotel). Cosa lo rende speciale? L’usabilità e un’opzione molto utile per gli indecisi, o semplicemente per chi ha limiti di budget: nel campo destinazione puoi inserire “Ovunque”, e otterrai tutte le mete disponibili per la data selezionata, dalla più economica alla più cara. Se stai pianificando un weekend via e non hai ancora un posto preciso in mente…perché no?

app per viaggiare

#8 – TRIPIT

Se alla fine sei riuscito scegliere la meta e organizzare il tutto per tempo, ecco un’app per viaggiare che troverai molto utile, soprattutto se hai incluso più tappe e più prenotazioni. Tu prenoti e il resto lo fa Tripit. È molto semplice da usare: mandi le conferme delle tue prenotazioni (voli, hotel, ristorante, autonoleggio, traghetto e quant’altro) all’indirizzo specificato. L’app trasforma tutto in un unico itinerario di viaggio che potrai consultare in ogni momento e su ogni device, anche offline. Perfetto anche per viaggiare in team, disponibile anche in versione Pro, a pagamento, per ricevere promemoria e notifiche.

app per viaggiare

 #9 – CITYMAPPER

Una volta a destinazione, se sei diretto in una grande città, hai bisogno assolutamente di questa app dedicata interamente ai trasporti. È davvero utilissima, perché una volta impostata la meta potrai scegliere quale mezzo utilizzare, sapere quanto spenderai e qual è il percorso migliore che fa per te, ottenendo anche tutte le indicazioni per arrivare a destinazione.

Davvero, non puoi non averla. Ti assiste secondo per secondo, in tempo reale. Forse andrai in giro per la città con lo smartphone in mano come se stessi dando la caccia a qualche Pokémon, ma di sicuro non rischierai di perderti.

app per viaggiare

app per viaggiare

#10 – Hootsuite

Con questo elenco di app per viaggiare ti abbiamo dato qualche consiglio per rendere al meglio le tue vacanze, lontano da inutili stress e spiacevoli imprevisti. Ma sappiamo che se sei un vero social addicted – o magari devi esserlo per lavoro – prima o poi il pensiero tornerà a casa o in ufficio.

Se proprio non puoi fare a meno di staccare completamente la spina, o hai qualche scadenza a cui davvero non puoi rinunciare, ecco l’ultimo consiglio per partire senza ansie. Non è esattamente un’app per viaggiare, ma un’app per viaggiare…tranquilli.

Conosci l’app di Hootsuite? Anche mentre viaggi puoi gestire buona parte del tuo lavoro sui social in modo semplice ed efficace. In particolare, l’app ti permette di monitorare gli stream, pubblicare e programmare i tuoi contenuti sui social e soprattutto…assegnare i messaggi ai tuoi colleghi in ufficio.

Niente sensi di colpa, su. Altrimenti, che vacanze sarebbero?

Vuoi gestire i profili social della tua attività con un unico tool, monitorando e migliorando le tue performance? Se ancora non conosci Hootsuite, è la soluzione che fa per te.

Scopri Hootsuite