6 suggerimenti di marketing sui social media per le piccole imprese

Blog   /   Social
January 27, 2016

Quando si apre una nuova attività è importante scegliere un canale di marketing che ti consenta di ottenere i migliori risultati senza spendere troppo. Oggi la maggior parte delle piccole imprese opta per il social media marketing: per aumentare la portata del proprio brand, incentivare le vendite ed allargare la propria rete professionale.

Per farti scoprire come i social media possono aiutarti a promuovere la tua attività e a risparmiare tempo e risorse, abbiamo stilato questo elenco di 6 suggerimenti di social media marketing per piccole imprese.

Ecco 6 suggerimenti di marketing sui social media per piccole imprese:

Consiglio n°1: usa il social media marketing per vendere i tuoi prodotti e servizi

Prima che i social network facessero incursione nell’e-commerce, il rapporto tra aziende e acquirenti funzionava più o meno così: ascolto, risoluzione dei problemi e conclusione della vendita. Con l’avvento del social selling, entrare in contatto con i potenziali clienti in fase di ricerca è diventato molto più facile, grazie alle tattiche di monitoraggio e di engagement sui social. Nel social media marketing sono proprio queste tattiche che fanno la differenza per le piccole imprese.

Consiglio n° 2: reti di ampia portata come Twitter possono aiutarti a migliorare il tuo rapporto con i clienti

Il 72% degli utenti effettua acquisti da piccole imprese dopo avervi interagito su Twitter, per cui perché non creare un account? La chiave per avere successo sui social è essere presenti sui canali in cui si trovano i propri potenziali clienti e, con 200 milioni di utenti attivi, Twitter è quasi sicuramente uno di questi. Tramite Twitter puoi tessere relazioni ed entrare in contatto con gli individui, le aziende e le community che ti interessano. Grazie a funzionalità come la ricerca avanzata e le liste di Twitter, instaurare e gestire rapporti con i clienti online è possibile, anche con un numero limitato di dipendenti.

Screen Shot 2016-01-29 at 09.33.36

Consiglio n°3: il social media marketing può incrementare drasticamente la portata della tua attività

Gli Ads di Facebook e Twitter hanno consentito alle aziende di aumentare la portata delle proprie campagne pubblicitarie tramite messaggi mirati e annunci sponsorizzati. A differenza di metodi più tradizionali come i cartelloni pubblicitari, visualizzati solo dalle persone che percorrono una certa strada in una determinata città, il marketing sui social media consente alle aziende di rivolgersi ai clienti in ogni parte del mondo.

Consiglio n° 4: una pagina aziendale su LinkedIn può aiutarti ad ampliare la tua rete professionale

Uno dei social network più importanti e che tutte le imprese, grandi e piccole, dovrebbero usare, è LinkedIn. LinkedIn aiuta le aziende a rafforzare l’autenticità e la credibilità del loro marchio tramite una pagina aziendale contenente tutte le informazioni su chi gestisce l’attività, come e dove. Inoltre, consente anche alle piccole aziende di accedere a uno spazio utilizzato da professionisti, potenziali investitori e possibili clienti. Infine, una pagina aziendale LinkedIn è anche un importante strumento di marketing che, se usato in modo corretto, può rivelarsi estremamente efficace.

Consiglio n°5: una pagina Facebook aziendale farà fare passi da gigante alla tua assistenza clienti

Fornire assistenza ai clienti può richiedere molto tempo e denaro. Oggi, però, social network come Facebook consentono di risolvere i problemi dei tuoi clienti più facilmente: pubblicando post sulla tua bacheca di Facebook o inviando messaggi privati, i clienti possono comunicare direttamente con te per qualsiasi richiesta o feedback.

Consiglio n°6: sfrutta la tua presenza sui social network per aumentare la reputazione online del tuo brand

Uno degli elementi fondamentali per assicurarsi la lealtà di un cliente è la fiducia e uno dei modi migliori per ottenerla è consentirgli di accedere facilmente a informazioni online sulla tua azienda. Ignorare troppo a lungo i tuoi profili social può farti perdere l’occasione di guadagnare nuovi clienti o di coltivare il rapporto con quelli già acquisiti. Coltiva la fiducia dei tuoi clienti attuali e potenziali creando profili social come una pagina aziendale su LinkedIn o Facebook, un profilo aziendale Twitter o un account Instagram. In questo modo darai una voce (e un volto) alla tua azienda, incentivando gli utenti a credere nel tuo brand.

Il social media marketing per le piccole imprese parte da Hootsuite Pro.

Prova Hootsuite Pro gratis per 30 giorni.

Prova Hootsuite Pro gratis