Skip to content
Strategia

Black Friday Marketing: 18 strategie da provare ADESSO!

Abbiamo selezionato 18 strategie infallibili di Black Friday marketing per aiutarti a distinguerti nella folla e battere la concorrenza.

Colleen Christison Ottobre 13, 2022
Woman sits cross-legged working happily on her laptop.

Pianificare una strategia efficace per il tuo Black Friday marketing è la chiave per distinguersi nella enorme folla concorrenti che, come te, focalizzano gran parte degli sforzi pubblicitari in questo periodo (e fino a Natale). Pensaci. Ogni negozio, sia fisico che eCommerce, vive di pubblicità. I clienti cercano attivamente i negozi. Quindi come attirare la loro attenzione?

Devi essere preparato e giocarti delle tattiche infallibili.

Pianificare le strategie marketing per il Black Friday non deve diventare frustrante. E’ molto più facile di quel che pensi distinguersi nella folla di un giorno di vendite impegnativo.

Ecco per te 18 strategie di marketing per il Black Friday provate e testate!

Vuoi trasformare il tuo servizio di assistenza clienti in un infallibile macchina da vendita? Allora devi provare Heyday. Non ci credi? Guarda in azione il chatbot conversazionale basato sull’intelligenza artificiale e scopri come dimezzare i tempi di risposta e raddoppiare gli affari. La demo è gratis, basta un click.

Cos’è il Black Friday?

Il Black Friday è il venerdì seguente alla festa americana del Ringraziamento (che cade sempre l’ultimo giovedì di Novembre). E’ famoso per i saldi offerti sia dai negozi di eCommerce sia da quelli “fisici” che produce, ovviamente, un’impennata nelle vendite.

Il Black Friday normalmente inaugura la stagione dello shopping natalizio. Avrai sentito storie di pandemonio nei negozi fisici.

Il termine ‘Black Friday’ è nato a Philadelphia negli anni 50. Gli ufficiali di polizia usavano il termine per descrivere l’enorme, dirompente folla che arrivava in città il giorno successivo alla festa del Ringraziamento. La folla suburbana invadeva la città prima della famigerata partita di football Esercito contro Marina.

Più tardi i venditori hanno adottato il termine Black Friday. Dipendevano dallo shopping natalizio per “tornare in nero” prima del termine dell’anno fiscale.Tornare in nero significava fare profitti al contrario di finire in perdita o “essere in rosso”.

Oggi, il Black Friday si è esteso dai negozi fisici all’ecommerce, con i negozi eCommerce che prendono d’assalto le vacanze natalizie. Anche il periodo è stato esteso. Oggi il Black Friday non è solo un giorno, ma un week end di svendite tra il Black Friday e il Cyber Monday.

I negozi eCommerce raccolgono i benefici delle vendite online anche durante un periodo in cui le abitudini di acquisto sono cambiate rendendo il mercato imprevedibile. Nel 2021, i proprietari del negozio di Shopify hanno collettivamente incassato $6.3 miliardi di dollari di vendite globali tra Black Friday e Cyber Monday, con un incremento del 23% dal 2020.

In questo periodo, le vendite sono state attribuite a 47 milioni di clienti unici che hanno fatto un acquisto da un commerciante di Shopify. E non si trattava dei tuoi soliti saldi di fine serie. Il prezzo medio era sopra i $100 US!

Anche il tuo business può sfruttare queste opportunità. Tutto ciò che ti serve è una strategia di marketing spaziale che ti aiuti a distinguerti nella folla.

18 infallibili strategie di Black Friday Marketing

Non c’è una risposta unica per tutte le strategie marketing per il Black Friday. Tu conosci i tuoi clienti e ciò che funziona meglio per loro. Ma ci sono alcune strategie provate e testate che possono aiutare la tua strategia di marketing per il Black Friday.

Dai un’occhiata a queste 18 infallibili strategie di marketing per il Black Friday.

1. Usa il social media marketing per promuovere in anticipo le vendite

Alcuni acquirenti preferiscono il brivido della caccia; altri preferiscono pianificare in anticipo e approfittare delle svendite in anteprima. Puoi invogliare entrambi i tipi di acquirenti usando i social media per promuovere le tue vendite. Puoi stuzzicare l’attenzione sui tuoi saldi e sui tuoi feed offrendo ‘affari misteriosi’ o postare esattamente ciò che promuovi.

Postando anteprime di affari esclusivi, orologi countdown, e altri contenuti coinvolgenti, le aziende possono costruire aspettative e direzionare il traffico verso i propri negozi per il Black Friday. I social media sono un canale grandioso per connettersi coi clienti e rispondere a qualsiasi loro domanda sulle offerte del Black Friday.

2. Crea un senso di urgenza

Per eccitare il consumatore rispetto ai tuoi articoli in vendita, scrivi un testo copy che trasmette urgenza. Creare un senso di urgenza o di scarsità nel tuo marketing per il Black Friday, incoraggia il cliente a entrare in azione.

Campagna di Back Friday marketing di Prada, CTA "completa l'acquisto" che utilizza la FOMOEsempio di

Black friday marketing di un materasso. CTA con il countdown dei pezzi rimanenti

Un motivo per cui è importante creare un senso di emergenza è che aiuta a catturare l’attenzione. In una casella di posta piena, ad esempio, una email che si distingue e crea senso di urgenza è più probabile che venga notata.

Puoi incoraggiare clienti ad agire subito piuttosto che aspettare. Offendo uno sconto a tempo limitato o un accesso esclusivo agli articoli in vendita, i clienti si sentiranno costretti ad approfittare della tua offerta del Black Friday prima che sparisca.

3. Campagna di Email marketing

Organizza una campagna di email marketing e osserva il tuo ROI crescere sempre di più. Fatta la media,l’email genera un ROI di 36$ per ogni dollaro speso. E’ il più alto di ogni altro canale.

Chi non ama ricevere sconti e promozioni nel proprio inbox ogni giorno? Creane uno alcune settimane in anticipo rispetto al Black Friday con offerte per i tuoi iscritti.

4. Ottimizza il tuo sito per i clienti che cercano su google

Il Black Friday è pieno di siti ecommerce che si contendono un posto sulla prima pagina di Google. Per entrare in graduatoria devi ottimizzare il tuo sito per i clienti online.

Un modo per farlo è usare le keywords che probabilmente useranno i clienti per le offerte festive. Ricerca le keywords, quindi quindi spargile per il tuo sito. Assicurati che suonino naturali e che non sembrino infilate a forza.

Inoltre assicurati che il tuo sito funzioni sui cellulari, dal momento che sempre più persone fanno shopping dal telefono.

5. Installa un chatbot sul tuo website rendere più semplice il servizio clienti

Con l’aumento dei clienti aumenta la richiesta di assistenza. Non puoi evitarlo. I clienti ti cercheranno per le domande più frequenti su ordini, spedizioni, e restituzioni. Con più clienti arriva più richiesta di richieste di supporto.

Installando un chatbot sul tuo website, puoi snellire e automatizzare il tuo servizio di supporto clienti. Il chatbot può gestire le domande facili più frequenti e, quando c’è bisogno di un rappresentante del supporto clienti, può intervenire e gestire la conversazione. Questo processo può rimuovere il lavoro ripetitivo e scaricare il tuo team per dargli più tempo di focalizzarsi su questioni di ampia scala.

6. Installa un chatbot anche sul tuo sito Shopify

Vuoi rendere la vita il più semplice possibile per i tuoi clienti. Quindi se usi un sito eCommerce come Shopify, considera l’installazione di un chatbot..

I chatbot di Shopify possono prendere i dati dal tuo negozio per automatizzare i compiti. Ciò include le indispensabili comunicazioni coi clienti, controllare l’inventario di magazzino, occuparsi dei resi, ed incoraggiare le vendite.

Durante un picco come il Black Friday, è importante dare ai clienti il supporto necessario. Un chatbot ti può aiutare a farlo.

7. Usa un chatbot per aiutare gli acquirenti a trovare i prodotti più velocemente

Oltre ad automatizzare le richieste del servizio clienti, i chatbot a intelligenza artificiale come Heyday possono anche aiutarti con la vendita. Se trovi quello giusto, un chatbox può aiutare i clienti a trovare i prodotti velocemente e facilmente.

Ciò avviene se programmi il chatbot a fare una serie di domande ai tuoi clienti. A partire da ciò, possono restringere la ricerca a qualche articolo specifico. A quel punto, gli acquirenti possono comprare il prodotto online o trovarlo in negozio.

Heyday chatbot per il servizio clienti durante la fase di acquisto di una cuffia waterproof
Fonte: Heyday

I chatbot possono anche fornire raccomandazioni personalizzate sulla base di precedenti acquisti. E, durante il caos del Black Friday, avrai bisogno di tutto l’aiuto possibile.

Richiedi una demo gratuita di Heyday

8. Offri sconti esclusivi ai clienti più fedeli

Alle persone piace essere riconosciute, specialmente quando hanno una relazione col tuo brand. Black Friday ti offre la possibilità di dimostrare il tuo apprezzamento per la lealtà dei tuoi clienti di lunga data.

Offrire affari esclusivi e sconti a questi clienti è una tattica di marketing intelligente che aiuta a costruire l’affiliazione dei clienti e indirizzarli a ripetere l’affare. Mostrare al tuo cliente che tu consideri la loro lealtà, li incoraggerà a ritornare anche dopo il Black Friday.

Vuoi trasformare il tuo servizio di assistenza clienti in un infallibile macchina da vendita? Allora devi provare Heyday. Non ci credi? Guarda in azione il chatbot conversazionale basato sull’intelligenza artificiale e scopri come dimezzare i tempi di risposta e raddoppiare gli affari. La demo è gratis, basta un click.

9. Prova a vendere direttamente dai social media

La gente spesso usa i social media per cercare un prodotto o un brand. Quasi 1 persona su due ha affermato di cercare nuovi brand, prodotti o servizi, su instagram.

Durante il Black Friday, chiunque cercherà affari e promozioni. Vendendo direttamente su piattaforme come instagram, puoi mettere il tuo prodotto direttamente in vista al pubblico che ti sei prefisso. Vendere il tuo prodotto direttamente sulle app significa che è ancora più facile per il consumatore convertirsi in cliente.

E puoi raggiungere una audience globale sui social media. Gli utenti di Instagram, per esempio, si aspettano di ricevere il marketing. Il 90% degli utenti, infatti, segue un brand.

Con Hootsuite, puoi calendarizzare i tuoi post vendibili su Instagram in anticipo in modo da focalizzarti su altre brillanti idee di marketing per il Black Friday. Per prima cosa assicurati che il tuo negozio sia organizzato a modo.

10. Usa gli hashtag per raggiungere un nuovo pubblico

Il Black Friday ti da la possibilità di raggiungere un nuovo pubblico sui social media. Con l’uso degli hastag, puoi entrare in contatto con persone interessate ai saldi del Black Friday e aiutarle a trovare i prodotti e i servizi..

Se sei un rivenditore, puoi usare gli hastag #blackfridayshopping o #blackfridaydeals per raggiungere clienti in cerca di saldi.

11. Segui i clienti dopo il Black Friday

E’ gran cosa vendere quintali di prodotti durante il Black Friday. Ma, il valore di un cliente per il tuo business cresce col tempo. E tuo interessei convertire i clienti occasionali in clienti affezionati di lunga durata.

Uno studio di Shopify fa notare che il valore di durata dell’affiliazione del cliente è il più basso durante festività come il black friday. Lo studio ha mostrato che per il 64% dei rivenditori, i clienti acquisiti durante il Black Friday o il Cyber Monday, avevano una durata di affiliazione più bassa rispetto ai clienti acquisiti in altri periodi.

Segui i tuoi clienti mandando velocemente una email di ringraziamento, un sondaggio sui clienti, o chiedendo un feedback dell’esperienza. Migliorerai la tua esperienza clienti, che può ripagarti nei futuri dividendi.

Prendendoti il tempo per contattare i tuoi clienti, dimostri che il tuo brand ha veramente a cuore il proprio business e che ti impegni a fornire un’esperienza clienti positiva.

12. Codici di rinvio

Sai che il marketing di rinvio può fare meraviglie per il tuo brand. E’ anche efficace per promuovere i saldi del Black Friday.

Spedisci codici di rinvio ai tuoi iscritti. Offrigli gift cards o sconti maggiori come incentivo. I loro rinvii hanno il potenziale di attirare nuovi clienti con il valore aggiunto di mostrare affetto per i tuoi clienti di lunga data.

13. Ricompensa per un minimo di spesa

Offrì una ricompensa per un minimo di spesa su certe somme. Ad esempio, se i clienti hanno 100€ nel carrello, possono avere la spedizione gratis.

Le ricompense per la spesa minima sono molto efficaci per aumentare il tasso di conversione E incoraggiare i clienti a spendere di più con quell’attività. Può essere anche molto più efficiente se le ricompense sono scaglionate. Per esempio un cliente che spende 50€ ha il 10% di sconto, mentre un cliente che spende 100€ ha un 20% di sconto.

14. Dai un omaggio assieme all’acquisto

Alla gente piace sentire di essere stata ricompensata.

Dare un omaggio al tuo cliente assieme all’acquisto, lo incentiva ad agire. E crea un senso di buona volontà che farà tornare i clienti.

Vuoi essere sicuro che l’omaggio è qualcosa che il tuo cliente desidera. E’ importante considerare la clientela quando scegli cosa dargli.

15. Focalizzati sul tuo tasso di abbandonamento del carrello

Non ti è mai capitato di fare un po’ di window-shopping online e di abbandonare il tuo carrello solamente perchè sei stato interrotto da un pop-up? Sia che si tratti di un’offerta per uno sconto o di un sondaggio sulle tue abitudini di acquisto, questi pop-up possono essere molto fastidiosi, ed è questo il punto.

I pop-up sono fatti per catturare la tua attenzione e ridurre il tasso di carrelli abbandonati. Dai ai clienti l’opportunità di esprimere le loro intenzioni o forniscigli un incentivo per completare gli acquisti. Molto probabilmente diminuirà il tuo tasso di abbandono.

Assicurati di avere dei pop-up che esprimono la scadenza dell’offerta per il Black Friday.

16. Fai una guida per i regali

Oh, quanto ci piace la lista per i regali del Black Friday.

La lista dei regali è sostanzialmente una selezione curata dei tuoi prodotti categorizzata in modo da essere facilmente comprensibile per i clienti. Ad esempio, puoi creare una guida ‘Per il tuo amico alla moda’ che esalta i capi di abbigliamento unici che hai in vendita.

Le guide per i regali aiutano a promuovere prodotti specifici, veicolare traffico sul tuo sito o negozio, e generare eccitazione per il tuo brand.

esempio di black friday marketing di Sephora che propone una guida regali
Fonte: Sephora

17. Crea un concorso sui social media

Un concorso sui social media può veicolare traffico sul tuo sito o negozio, generare indirizzamenti, e aumentare la brand awareness.

Offri un prezzo che vuole il tuo pubblico e incoraggia le persone a partecipare al concorso e condividi con amici e followers. Funziona come convalida social.

Quando uno dei tuoi amici raccomanda un brand, tu sei più incline a fidarti del brand. Fai in modo che i tuoi followers taggino i loro amici o ripostino il tuo contenuto nelle loro storie per partecipare al concorso.

Pianifica il tuo concorso per tempo con Hootsuite per esser pronto per il grande giorno.

18. Fallo strano

Ascolta bene, lo sai già quanto buia può essere la palude del marketing per il Black Friday.

I rivenditori grideranno i loro prezzi bassi, affaroni e consegne rapide da qualsiasi angolo dell’arena. Se vuoi distinguerti, devi attirare l’attenzione. Non aver paura di provare qualcosa di nuovo.

Diciem, ad esempio, ha cancellato completamente il Black Friday. Hanno chiuso il sito e chiuso i negozi come modo per rifiutare le vendite impulsive per cui è noto il Black Friday. Quindi hanno annunciato che avrebbero esteso i saldi per tutto novembre.

la strategia di black Friday marketing di Deciem promuove uno sconto del 23% tutto il mese
Fonte: Deciem

Coinvolgi gli acquirenti sui social media e converti le conversazioni in vendite con Heyday, il nostro chatbot conversazionale basato sull’intelligenza artificiale per i rivenditori social commerce. Offri una customer experiences a 5 stelle e fai schzare le vendite alle stelle.

Richiedi la tua demo gratuita di Heyday

Fallo meglio con Hootsuite, la soluzione tutto-in-uno per la gestione dei social media. Fai crescere il tuo business, batti la concorrenza e ottieni i risultati che ti meriti.

Prova gratis per 30 giorni (Che aspetti?)

Become a better social marketer.

Get expert social media advice delivered straight to your inbox.

By Colleen Christison

Colleen Christison is a freelance copywriter, copy editor, and brand communications specialist. She spent the first six years of her career in award-winning agencies like Major Tom, writing for social media and websites and developing branding campaigns. Following her agency career, Colleen built her own writing practice, working with brands like Mission Hill Winery, The Prevail Project, and AntiSocial Media.

Related Articles