Ti stai chiedendo come ottenere la verifica su TikTok? Questi 6 segreti ti aiuteranno ad avere la spunta blu.

Anche se non stai cercando di diventare il prossimo Khaby Lame, può comunque interessarti come ottenere la verifica su TikTok.

Del resto, si tratta di un social network che conta circa 1 miliardo di utenti attivi al mese. Questo è un enorme pubblico potenziale di cui puoi trarre vantaggio.

Gli account TikTok verificati, che presentano dunque la spunta blu accanto al nome, hanno una maggiore esposizione e godono di un certo credito. Un badge di verifica è fondamentalmente un timbro di approvazione da parte dei signori di TikTok.

Così, se ti stavi chiedendo come ottenere la spunta blu su TikTok, continua a leggere. Ecco cos’è la verifica, perché è importante e cinque passaggi per aiutarti ad ottenerla su TikTok.

Pubblica i tuoi video su TikTok nel momento giusto per te, è GRATIS per 30 giorni!

Programma i tuoi post, analizza i risultati e rispondi ai commenti tutto da un solo pannello di controllo, facilissimo da usare.

Cosa significa avere un profilo verificato su TikTok?

Come accade sulle altre piattaforme di social media, il segno di spunta blu su TikTok significa che l’identità di un account è stata confermata. La verifica è generalmente riservata a celebrità, marchi o influencer. È molto probabile che questi account vengano presi di mira da imitatori.

Ma non devi essere la top model Bella Hadid per avere un account verificato. In effetti, ci sono molti tipi di attività (come Spikeball!) Verificate da TikTok.

Continua a leggere per scoprire gli aspetti più importanti da sapere per ottenere la verifica su TikTok, oppure guarda il nostro video, in lingua inglese:

Perché è importante ottenere la verifica su TikTok?

In breve, ottenere la verifica su TikTok può aiutarti a consolidare il tuo marchio. Se sei un musicista, un attore, un’attrice, se scrivi o hai un’attività imprenditoriale, la spunta blu di TikTok può portare la tua carriera a nuovi livelli.

Ma ecco una serie di motivi per cui vale la pena ottenere la verifica su TikTok.

Autenticità

Sai perfettamente che su tutti i social media esistono account che fingono di essere qualcun altro. Giornalisti, esponenti politici, attori o attrici, cantanti… Chiunque ha un po’ di visibilità viene “utilizzato” da chi costruisce dei profili falsi. La verifica di TikTok significa che la piattaforma ha confermato la tua identità. E la spunta blu accanto al tuo nome utente ti conferisce credibilità, dicendo agli altri utenti chi sei veramente.

L’account verificato di Hootsuite su TikTok, con la spunta blu accanto al nome
Fonte: Hootsuite su TikTok

Esposizione

Benché non confermati, esistono rapporti secondo cui l’algoritmo di TikTok favorisce gli account verificati. Questo significa che è più probabile che gli account verificati vengano visualizzati sulla pagina “Per te”. Più visibilità significa più like, che possono portare a più follower.

Affidabilità

Gli account verificati interagiscono spesso con altri account verificati. Essere verificati e avere dunque la spunta blu accanto al proprio nome significa che le tue celebrità preferite o gli influencer di TikTok potrebbero effettivamente rispondere ai tuoi commenti e ai tuoi messaggi privati. Potrebbero anche rispondere alle tue richieste di partnership commerciali.

Un video dell’account di Ryanair su TikTok con commenti di altri account verificati
Fonte: Ryanair su TikTok

Source: Ryanair on TikTok

Quanti follower o visualizzazioni ti servono per ottenere la spunta blu su TikTok?

Questo non è Fight Club, dove tutti conoscono le regole. Il processo di verifica di TikTok non è esattamente chiaro. Non c’è una soglia minima di follower da raggiungere che ti permetterà di ottenere la verifica automatica e, a differenza di altre piattaforme, su TikTok non puoi richiedere la verifica in autonomia.

Alcuni utenti ormai famosi hanno centinaia di migliaia di follower (anche milioni!) ma nessun segno di spunta blu.

Il profilo di Natasha Martino, seguita da oltre 720mila persone su TikTok, non è verificato
Fonte: Natasha Martino su Tik Tok

Il modo più veloce per ottenere la verifica su TikTok

Oltre a essere Fedez o Chiara Ferragni non ci sono molte scorciatoie per avere la verifica dell’accpount su TikTok. (E no, si può nemmeno acquistare la verifica su TikTok. Dunque: fai attenzione ai truffatori!)

Ma ecco alcuni suggerimenti e trucchi che ti aiuteranno a farti notare dallo staff di TikTok che distribuisce l’ambito assegno blu.

Pubblica i tuoi video su TikTok nel momento giusto per te, è GRATIS per 30 giorni!

Programma i tuoi post, analizza i risultati e rispondi ai commenti tutto da un solo pannello di controllo, facilissimo da usare.

Passaggio 1: trova la tua nicchia e produci contenuti interessanti

Per far sì che qualsiasi marchio sia affermato sui social media bisogna pubblicare quotidianamente contenuti popolari e autentici. Quando si ottiene la popolarità per un aspetto particolare, è più facile attrarre nuovo pubblico, oltre che trattenere e far crescere il seguito già acquisito. Ecco perché è importante iniziare a sviluppare contenuti accattivanti e rimanere al passo.

Di certo aiuta rimanere aggiornati sulle tendenze di TikTok e sugli hashtag che vanno per la maggiore. È un fatto provato che agli utenti di TikTok piacciono i marchi che partecipano alle tendenze di TikTok.

E, dato che la musica è uno dei fattori più importanti su TikTok, ti ​​consigliamo di aggiornarti e di conseguenza utilizzare le canzoni degli artisti che sono di tendenza sulla piattaforma. Aggiungerli nei tuoi video può essere un modo semplice per capitalizzare la loro popolarità.

Inoltre, c’è sempre la possibilità che la partecipazione a una sfida di ballo virale guadagnerà un punto o un duetto da un altro account verificato TikTok.

@lizzo I love u TikTok! TAG ME IN UR VIDEOS CUS I SEE UUUUUU 👀👀👀👀👀👀🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥 dc @jaedengomezz ♬ About Damn Time – Lizzo

Ti consigliamo anche di fare alcune analisi sui tuoi video. Che tipo di contenuto sta andando bene e quale è un mezzo fallimento? Questa analisi può aiutarti a misurare l’impatto dei tuoi contenuti e mostrarti anche quali tempi di pubblicazione ti danno i risultati migliori.

Passaggio 2: fatti conoscere (anche) sui media tradizionali

Prima che esistessero i social network erano Tv, giornali e riviste a dare popolarità alle persone, spesso trasformandole in vere e proprie star. E ancora sono strumenti validi per farsi conoscere.

Ma non basta soltanto la copertura mediatica tradizionale. Sì, è sicuramente d’aiuto apparire in una rivista o in un giornale o in televisione. O farsi conoscere attraverso la radio. Ma anche apparire nei post online, nelle clip di YouTube e nei podcast con altri creator molto apprezzati è un ottimo modo per diffondere il tuo messaggio e farti conoscere in modo più ampio.

Indovina un po’? Anche i media tradizionali sono alla ricerca di contenuti. Così come gli altri social, come sicuramente saprai già. Per cui devi trovare un motivo valido per volerti presentare al pubblico.

La star di TikTok Aurora Celli, che conta due milioni e mezzo di follower, è apparsa nel programma televisivo L’atelier delle meraviglie e sicuramente questo ha inciso sul numero dei suoi follower (anche se già prima di andare in Tv era molto popolare sulla piattaforma). A dispetto della sua fama su TikTok, e al netto di numeri impressionanti in termini di like (oltre 420 milioni!) e commenti presenti sotto ogni suo video, l’account di Aurora al momento non è stato verificato.

@aurora.celli

codice sconto : AURIGENZ #SHEINXAuroraCelli #SHEINforall #ad @shein_official @sheinit 🫶🏻

♬ suono originale – AURORA CELLI

Ricorda che è importante seguire argomenti rilevanti o di tendenza. Se le persone vogliono sentire la tua opinione sulle ultime notizie, le tue possibilità di essere in primo piano ovviamente aumentano.

Passaggio 3: ottieni la verifica dei tuoi account sugli altri social

I social network come Facebook, Instagram e Twitter ti consentono di richiedere direttamente la verifica. Questo ovviamente non significa che sia necessariamente più facile ottenerla e quindi vedere la spunta blu accanto al proprio nome, ma è un po’ più semplice.

Ognuna di queste piattaforme ha dei requisiti che gli utenti devono soddisfare per avere la verifica del proprio account:

  • A Facebook piace verificare gli account che sono rappresentazioni ufficiali e professionali di un marchio.
  • Twitter verifica account attivi importanti che rientrano in una delle sei diverse categorie. In alcuni casi, dovrai fornire una prova di notabilità o autenticità.
  • Instagram è difficile da decifrare. In sostanza, verifica solo gli account che hanno buone probabilità di essere associati ad un marchio o una persona reale, popolare e conosciuto.

Avere un account verificato su altre piattaforme social aumenta le tue possibilità di essere verificato su TikTok. Un segno di spunta blu su Facebook, Twitter o Instagram consente al team di TikTok di sapere che sei una persona con un vero prestigio su Internet. E puoi collegare quegli account al tuo account TikTok. La verifica su diverse altre piattaforme può anche aiutarti a essere verificato su TikTok senza avere follower!

Quindi avvia in fretta quei processi di verifica!

file icon

Programma i tuoi post, analizza i risultati e rispondi ai commenti tutto da un solo pannello di controllo, facilissimo da usare.

Prova Hootsuite

Step 4: Diventa virale

Questo potrebbe sembrare un passaggio ovvio e scontato. Ma la maggior parte degli account TikTok ha una grande esplosione virale prima della verifica. Entrare nella pagina “Per te” della piattaforma può essere una grande spinta per i tuoi follower e ti metterà sul radar di TikTok.

@chaneltotti_

bullizzato

♬ suono originale – chanel totti

L’elevata attività e il coinvolgimento sono due delle metriche chiave che TikTok cerca durante la verifica degli account. Per diventare virale controlla bene questi due aspetti.

Anche se non esiste una formula scientifica per diventare virale su TikTok, ci sono alcuni suggerimenti da tenere in considerazione. Eccone alcuni:

  • Avvia il tuo video in modo accattivante. Devi assicurarti che il tuo video attiri l’attenzione nei primi due secondi, altrimenti gli utenti scorreranno via. Il video di questo utente di TikTok sulle reazioni degli amici al tuo ex si apre subito in modo super accattivante.
@roberryc

Apparecchiata 😭🤪🤦🏼‍♀️

♬ suono originale – 🎶 spotify_song 🎶

  • Racconta una storia. Non tutti sono ballerini. Quelli che riescono a esprimere il loro punto di vista in modo divertente o toccante hanno un vantaggio. Ma…
  • Pubblica video più brevi possibile. TikTok esamina la durata media del tempo di visualizzazione durante la valutazione della qualità. È più probabile che gli spettatori guardino un video per intero se dura dagli 8 ai 10 secondi rispetto a un video di un minuto. Il video di Alessia Marcuzzi, conduttrice televisiva che ha lanciato una linea beauty, presenta in appena 11 secondi i prodotti per la cura delle labbra.
@alessiapinella

🫦 #lipscrub #lipbalm #skincare #lucebeauty

♬ suono originale – Alessia Marcuzzi

  • Reply to the comments. This can help you engage with potential followers and make sure more people see your video. You should be trying to create a community with every post.
  • Rispondi ai commenti. Questo può aiutarti a interagire con potenziali follower e assicurarti che più persone guardino il tuo video. Dovresti provare a creare una community con ogni post.

Passaggio 5: Segui le regole

Come qualsiasi altra piattaforma social, TikTok verificherà solo gli account che seguono le linee guida della community e i termini di servizio. Se violi queste regole, i moderatori di TikTok segnaleranno il tuo account. Sfortunatamente, una segnalazione con tutta probabilità comprometterà le tue possibilità di ottenere la verifica dell’account.

Un ultimo suggerimento

Anche se può sembrarti un controsenso rispetto a tutto quello che hai letto finora, non concentrarti troppo sulla verifica. O almeno, non concentrarti solo sulla verifica. Se segui i passaggi elencati sopra in modo naturale e autentico, ci arriverai. Non dimenticare di divertirti anche tu.

@cookingwithlynja

Homemade Pasta w/ @nick.digiovanni

♬ original sound – Lynja

Domande frequenti sulla verifica su TikTok

Cosa significa il segno di spunta blu su TikTok?

La spunta blu di TikTok è un badge verificato. Significa che TikTok ha confermato l’identità dell’account.

Si può acquistare o richiedere la verifica su TikTok?

No. A differenza di quello che accade su altre piattaforme, non si può richiedere la verifica su TikTok. E se qualcuno si offre di venderti un badge di verifica, scappa: sta cercando di truffarti.

Quante visualizzazioni o follower servono per ottenere la verifica suTikTok?

Sfortunatamente, non esistono metriche chiare e definite che garantiscano la verifica. TikTok è più interessato a verificare gli account che sono noti o che stanno registrando una crescita esplosiva e coerente. Diventare virali non fa male!

Si viene pagati quando si ottiene la verifica suTikTok?

Non è così semplice come si pensa. I TikToker verificati non vengono pagati dalla piattaforma (a meno che non scelgano di aderire al Creator Fund di TikTok), ma è più probabile che attirino l’attenzione dei marchi che cercano nuovi partner per realizzare i propri contenuti.

Fai crescere la tua presenza su TikTok e sugli altri account social utilizzando Hootsuite. Da un’unica dashboard, puoi pianificare e pubblicare post per i momenti migliori, coinvolgere il tuo pubblico e misurare le tue prestazioni. Provalo gratuitamente oggi.

Provalo gratis!

Cresci più in fretta su TikTok con Hootsuite.

Pianifica i tuoi post e pubblicali al momento migliore, impara dalle analitiche e rispondi ai commenti da un’unica scrivania.

Prova gratuita

Vuoi più visualizzazioni su TikTok nel 2022?

Programma i tuoi post per pubblicarli nel momento giusto, guarda le statistiche dei tuoi risultati e i commenti sui tuoi video.

 

Prova Hootsuite gratis