snapchat

Come aumentare i follower su Snapchat con la nuova feature Suggest

Snapchat è il social del momento. Ogni giorno 100 milioni gli utenti lo utilizzano per raccontare e condividere attimi della propria vita a suon di snap: oltre 10 miliardi di video visualizzati al giorno, per essere precisi, che superano anche gli 8 miliardi del rivale Facebook.

Ormai ci sta conquistando un po’ tutti, professionisti e brand inclusi. Eppure, una domanda ce la siamo sempre posta. Una volta superati i pregiudizi, una volta creato un profilo, una volta capito come funziona e una volta entrati nel tunnel di filtri e maschere…come si fa ad ottenere visibilità? Come si fa, in pratica, ad aumentare i follower su Snapchat?

A differenza degli altri social, infatti, qui non c’è nessun suggerimento sui profili da seguire, e aggiungere qualcuno senza conoscerne il nickname è praticamente impossibile. Era, a dire il vero, perché adesso le cose sono cambiate.

snapchat

Recentemente, infatti, è stata introdotta una nuova funzione  passata abbastanza inosservata, anche perché non è stata nemmeno annunciata e pubblicizzata – che promette di cambiare le regole del gioco. Con Suggest, infatti, gli utenti possono ora raccomandare altri utenti ai propri amici.

Banale? Per niente. In questo modo ci sono più possibilità di aumentare follower e visualizzazioni delle nostre storie. Ma non solo: allo stesso tempo diventa più facile trovare contenuti che potenzialmente ci interessano, proprio perché la loro fonte ci è stata suggerita da qualcuno che ci conosce.

Come funziona Snapchat Suggest? Semplicissimo:

  • Vai su Storie
  • Tieni il dito premuto sulla foto del profilo che vuoi suggerire, finché vedrai comparire una finestra con tre opzioni, inclusa la funzione Suggest: si tratta della piccola freccia azzurra sulla destra
  • Clicca sulla freccia per inviare la tua raccomandazione a chi vuoi, tramite messaggio privato
  • Chi riceve la tua segnalazione vedrà il nome e la GIF di chi gli hai suggerito, e potrà immediatamente aggiungerlo tramite apposito bottone

snapchat

Cosa cambia davvero con questa nuova feature?

Certo, anche prima si poteva suggerire un utente ad un altro utente, ma in modo “manuale” e quindi decisamente più lungo. Bisognava scrivere il nome esatto della persona da suggerire e inviarlo ad un amico, il quale a sua volta doveva memorizzarlo e riscriverlo andando a cercare l’opzione Add by username. Un po’ macchinoso, no?

Una valida alternativa, altrimenti, era fare uno screenshot dello snapcode del profilo da suggerire e mandarlo ad un amico. Per aggiungere il profilo in questo modo, bisognava poi utilizzare l’apposita funzione Add by Snapcode. Ma in quanti erano in grado di usare questa opzione, o anche solo ne erano a conoscenza?

snapchat

C’è da dire che sin dall’inizio Snapchat ha fatto di tutto per preservare la privacy degli utenti, disincentivando anche, però, la rapida crescita di popolarità dei profili. A meno che non vengano introdotte altre novità in futuro, l’unico modo per aumentare i follower sul social era e rimane la crescita organica, senza alcun “intervento” da parte del social (a differenza di quanto accade invece su Facebook, Instagram o Twitter).

La funzione Suggest, quindi, rappresenta un’ottima opportunità per ottenere più facilmente visibilità. TechCrunch l’ha presentata addirittura come “il nuovo modo per diventare famosi su Snapchat”. Che tu sia un semplice utente, un professionista dei social media o un brand, forse vale la pena drizzare le orecchie.

Anche Hootsuite è su Snapchat. Ti va di seguirci?   Scoprirai il nostro mondo e tante novità in tema di social media.

Segui Hootsuite su Snapchat