Come fare Social Listening su Twitter 1

Come fare Social Listening su Twitter (e non solo)

Blog   /   Social

La dashboard di Hootsuite è come il pannello di controllo della tua attività sui social network: da qui puoi pubblicare e programmare messaggi, ascoltare cosa si dice di te e del tuo brand sul social web, intercettare nuovi clienti o influencers del tuo settore, creare report personalizzati per misurare i risultati del tuo lavoro o collaborare con i membri del tuo team. Oggi vedremo come monitorare le conversazioni e fare Social Listening su Twitter usando le schede e gli stream di Hootsuite

Come fare Social Listening su Twitter tramite Hootsuite

Che approccio hai quando fai Social Listening? Scandagli la rete alla ricerca di utenti potenzialmente interessati a conoscerti (approccio proattivo) oppure ti limiti a monitorare i tuoi canali per interagire con chi menziona te o il tuo hashtag (approccio attivo)? Qualunque sia il tuo metodo di ascolto, recati sulla tua dashboard di Hootsuite, crea una scheda nuova o utilizzane una preesistente e poi clicca sul pulsante Aggiungi stream. Noterai che ci sono diversi tipi di stream: flusso, ricerca, parola chiave e liste. Il primo e l’ultimo ti permettono di fare ascolto attivo, il secondo e il terzo sono più utili a una ricerca proattiva. 

Screen Shot 2016-01-29 at 2.46.57 PM

Social Listening: ascolto attivo

Lo stream Flusso ti permette di ascoltare e interagire con i contenuti relativi agli account Twitter che hai collegato alla dashboard. Per farlo, seleziona prima il profilo Twitter che vuoi monitorare e poi scegli tra i diversi tipi di flusso disponibile:

  • Home contiene la timeline di Twitter con tutti i tweet di tutte le persone che segui su Twitter, aggiornati in tempo reale
  • Menzioni ti mostra gli utenti che ti hanno menzionato all’interno del proprio tweet
  • Messaggi ti permette di avere accesso ai messaggi privati inviati su Twitter, sia quelli in arrivo che quelli in uscita, in due colonne diverse
  • I miei tweet mostra solo i tweet inviati da te
  • Mi piace crea una colonna con tutti i tweet che hai gradito e a cui hai messo mi piace
  • Retweet presenta insieme tutti i tweet tuoi che sono stati retwittati
  • Programmati ti permette di vedere la lista dei post programmati
  • Nuovi follower ti mostra chi ha iniziato a seguirti, in ordine cronologico a partire dal più recente.

Lo stream Liste, invece, ti aiuta a monitorare tutte le liste create o a cui ti sei sottoscritto su Twitter. Puoi anche crearne di nuove direttamente da qui. In questo modo potrai tenere sotto controllo cosa pubblicano gli utenti che fanno parte della tua community, i tuoi colleghi, consultare velocemente la lista in cui hai racchiuso tutte le tue fonti oppure quella privata che contiene i tweet dei tuoi competitor!

Come fare Social Listening su Twitter 3

Social Listening: ascolto proattivo

Gli stream Cerca e Parola chiave sono le colonne ideali per fare Social Listening. Cliccando su Cerca, e selezionando il profilo Twitter dal quale andrai ad interagire con i risultati, hai la possibilità di inserire dei parametri di ricerca definiti, come una parole chiave o un hashtag più numerosi altri filtri, come quelli per la lingua o per la posizione geografica. Noi le chiamiamo Smart Queries, e puoi visualizzare le più utili cliccando su Mostra esempi.

Come fare Social Listening su Twitter 4

Parola chiave e hashtag

Come vedi dall’immagine qui sopra, puoi inserire due parole chiave perché Hootsuite ti restituisca i tweet che le contengano entrambe, utilizzare gli operatori booleani oppure cercare hashtag specifici. Puoi anche escludere dei risultati mettendo un segno meno () davanti alla parola o al nome utente che non vuoi che compaia. In questo modo potrai trovare nuovi contenuti, vedere chi nomina il tuo brand o chi usa le parole chiave legate al tuo settore, individuare influencer di settore e possibili competitor. 

Ricerca per lingua

Se operi su più mercati o nel settore turistico hai bisogno di filtrare i risultati per lingua in modo da allocare le giuste risorse al monitoraggio e all’interazione con i diversi contenuti. Dopo aver inserito la parola chiave o l’hashtag che vuoi monitorare, inserisci il parametro lang: seguito dal codice linguistico della lingua che vuoi monitorare. Te ne elenco qualcuno qui.

  • Italiano – lang:it
  • Spagnolo – lang:es
  • Inglese – lang:en
  • Francese – lang:fr
  • Tedesco – lang:de
  • Giapponese – lang:ja
  • Russo – lang:ru
  • Cinese – lang:zh-tw
  • Turco – lang:tr

Competitor o influencer

Se quello che ti interessa è vedere cosa pubblica un altro utente, magari un competitor o un influencer, puoi creare uno stream di ricerca inserendo il parametro from: seguito dal nome utente che vuoi monitorare su Twitter. In questo modo vedrai tutto quello che pubblica senza doverlo seguire e soprattutto senza che se ne accorga! Se invece vuoi vedere chi interagisce con il tuo competitor o menziona un utente specifico, puoi usare il parametro to: seguito dal suo nome utente o semplicemente il nome utente preceduto da una chiocciola (es:@nomeutente). Se infine vuoi vedere tutti i tweet pubblicati e ricevuti da un utente in un unico stream, combina le due ricerche usando l’operatore OR come ti mostro qui sotto. 

Come fare Social Listening su Twitter 5

Ricerca geolocalizzata per eventi o studio del target

Screen Shot 2016-01-29 at 1.58.37 PMDa questa colonna puoi monitorare chi usa l’hashtag dell’evento che hai organizzato, oppure chi parla del tuo prodotto o servizio attorno a te. Ti basta inserire una parola chiave o un hashtag e cliccare sull’icona per la geolocalizzazione. 

La prima volta Hootsuite ti chiederà di accedere alla posizione geografica in cui ti trovi. Da quel momento in poi potrai ripetere il procedimento ovunque ti troverai. 

Non ti trovi nello stesso luogo fisico dell’evento da monitorare o nel Paese della filiale di cui gestisci i social? Niente paura, ti basta andare su Google Maps, inserire il luogo esatto di cui ti servono le coordinate (può essere una città, una piazza, un monumento), cliccare con il tasto destro del mouse sulla località e poi su “What’s here?”.

googlemaps1
Ricorda: puoi anche cercare monumenti, edifici pubblici e luoghi specifici presenti su Google Maps

googlemaps2

Copia le coordinate e torna su Hootsuite per sostituirle a quelle della tua posizione geografica. Se vuoi, puoi anche allargare o rimpicciolire il raggio d’azione della ricerca modificando il numero 25 preceduto dalla virgola che trovi subito dopo le coordinate geografiche.

maps3

Opinioni e domande

Vuoi sapere se gli utenti parlano bene del tuo prodotto o fanno delle domande? Aggiungi una faccina sorridente :) per filtrare solo i tweet con sentiment positivo, oppure una triste :( per scovare chi non è soddisfatto e porre subito rimedio*. Per le domande, invece, aggiungi un punto interrogativo (?) dopo la parola chiave o l’hashtag che stai cercando. Se scrivi, ad esempio: pizzeria ? compariranno tutti i tweet che contengono delle domande. Chissà, magari qualcuno sta chiedendo un consiglio sulla migliore pizzeria in zona. Non vorresti essere tu a rispondere?


Vuoi capire quali Smart Queries è meglio utilizzare per monitorare le conversazioni relative al tuo brand con Hootsuite? 

Segui i webinar gratuiti in italiano

Oppure contattami su Twitter per una sessione di formazione personalizzata su Hootsuite: sarò felice di aiutarti ad ottenere il massimo sui social media.